MY LIFE | Photos and more..

2/17/2014

Sono giorni, o meglio dire settimane che mi sento in stallo. Non riesco a darmi una scossa. Mi sento ferma fotograficamente parlando.. non ho stimoli. Per assurdo, ho riflettuto che, avevo molte più idee e tempo per scattare prima quando lavoravo rispetto ad ora che sono a casa. Allora ho deciso di buttarmi su altro. Tipo la grafica. Allora da li ho deciso di imparare ad usare Illustrator. Si so che la strada sarà molto lunga per usarlo davvero bene però sto facendo pratica e piano piano sono felice di quello che creo :D 
Da qui quindi l'idea di dare un nuovo nome a tutto. Nome al blog, nome alla pagina di Facebook. Togliere completamente le fotografie no.. non se ne parla. Vorrei però trattare argomenti che si avvicinano, che abbiano a che fare comunque con quel campo. 

Spero di non annoiarvi e anzi.. se avete suggerimenti sui temi che potrei trattare ditemi pure!!

4 commenti

  1. Il passaggio dalla fotografia alla grafica vettoriale è una deriva piuttosto drastica che, per come la vedo, potrebbe distrarti parecchio dalla tua prima passione rischiando di allungare il periodo di scarsa ispirazione. Nei periodi così approfitto per migliorare in ambiti che sono comunque legati alla fotografia... approfitto per leggere e sperimentare tutorial di Photoshop o Lightroom, provo a migliorare il mio abituale flusso di lavoro, leggo libri (fotografici) e guardo molte immagini in rete per trarre ispirazione o, semplicemente, per far scattare la molla. Oppure mi sforzo di migliorare nella creazione di piccoli set domestici da utilizzare per fotografie tipo Still Life. Nel tuo caso potresti approfittare fotografando i piatti preparati per il blog del tuo ragazzo. Ho acquistato un bellissimo libro che parla della fotografia Food (in italiano "Fotografare il cibo" di Nicole S. Young - Trovi anche l'ebook in inglesea pochi euro)... magari potrebbe essere un buon modo per riempire il vuoto in questa fase di scarsa voglia e creatività.

    Un caro saluto e... buone foto :)
    Flavio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Flavio!
      Grazie per il tuo aiuto. E' che io sono già molto distante dalla fotografia comunque. E' da agosto che non scatto.. se non per foto di Food che se devo dire la verità inizia a starmi stretto. Non che io odi il tipo di foto in sè anzi.. ma fare sempre lo stesso tipo di fotografie dopo un po' mi nausea.

      Vediamo.. :)

      S

      Elimina
  2. Sabri, Sabri, sempre in fermento, sempre alla ricerca di stimoli... :-) Fai bene, è così che ti (s)chiarisci le idee e capisci cosa ti piace veramente fare... secondo me dipende anche dal periodo, da dove cade la tua attenzione... le novità all'inizio sono tutte belle ma possono stancare, se non sono davvero "sentite"... a me ad esempio il food appassiona sempre di più, anche se ti confesso che le foto "animate" con le persone un po' mi mancano e per questo appena posso scatto a mamme o spose... non si vive di sole mele o muffin, ahaha!
    Posso consigliarti di guardarti intorno... di andare alla scoperta di tesori nascosti che sono accanto a te, nei posti che frequenti, nelle persone che vedi... tipo tirar fuori l'anima nascoste delle cose, dei volti, dei luoghi, dei paesaggi... a me questa cosa ha sempre incuriosito, scavare, cercare... trovare... ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si!!! Io non so stare ferma. Si capisce anche dal blog.. dopo un tot mi stanco e lo cambio.

      Esatto, è la stessa cosa che capita a me.. per quanto riguarda le foto al cibo! Cercherò di guardarmi intorno prometto.. se magari cominciano ad esserci anche delle belle giornate poi... :)

      Elimina

Latest Instagrams

© Sabrina C. Design by Fearne.